Marzia

Marzia Caccioppoli, che ha perso per tumore il figlio di 10 anni nel 2013, è sotto la Prefettura di Caserta a chiedere di essere ascoltata: “Il ministro non faccia proclami fuori dalla realtà e venga da noi a comprendere cosa accade a riflettori spenti”. Nelle ultime ore ad Acerra si è spento un altro bambino: aveva 11 anni

error: Content is protected !!