Save The Children5

Nel 1919, al termine della Prima Guerra Mondiale, non sembrava proprio il momento di preoccuparsi dei figli dei nemici. Save the Children nacque in un «clima infuocato» e di «conflitto ideologico». Con obiezioni che somigliano in maniera impressionante alle attuali. Raffaela Milano ripercorre quei momenti e il realismo utopico di Eglantyne Jebb. Regalandoci una speranza

error: Content is protected !!