Centro Astalli

Alle frontiere dell’Unione Europea, e a volte anche in quelle interne degli Stati, “c’è una vera e propria emergenza dal punto di vista della tutela dei diritti umani”. È una delle conclusioni della ricerca “Dimenticati ai confini d’Europa” presentata oggi a Roma dal Centro Astalli e realizzata in collaborazione con il Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati in Europa (JRS Europe)

error: Content is protected !!