Question Mark 1872634 1280

Mentre il 16 novembre i sindacati Cisl, Cgil, Uil sfilavano apparentemente uniti accanto ai gestori di slot, a Lucca, sede di uno dei colossi dell’azzardo legale, va in atto uno scontro fra Cisl e Fiom. Oggi, ai dipendenti diretti delle aziende di “gambling” si applica il contratto dei metalmeccanici, ma la multinazionale Snaitech vuole passare a quello del commercio. Anche se il Tribunale l’ha appena condannata per “condotta antisindacale”

error: Content is protected !!